Etichette

COLLABORAZIONI

Sei un azienda produttrice o venditrice di tessuti e altro materiale dedicato al cucito e al mondo delle creative?
contattami! Saro ben felice di provare e recensire i Vostri prodotti

sabato 3 giugno 2017

ed ecco gli Strambaconsigli per gli acquisti per le bambine

Ed eccomi con la rubrichina che adoro (perchè adoro i giocattoli) dove vi parlo dei nostri giochi e vi dico cosa ci piace e cosa no!

Questo gioco è per le bambine ed io lo trovo BELLISSIMO! come al solito è arrivata ad Alessia da parte della nonna che tutte le settimane sembra non riesca a fare a meno di portare un piccolo pensierino per i piccoli di casa...

A volte questi pensierini sono davvero giochini inutili che dopo poco nemmeno guardano più...a volte invece ci azzecca bene! Come in questo caso! diciamo che la fortuna ha voluto che questa bambolina fosse in super offerta alla Toys (strano) e che quindi con  7 euro sia riuscita a prendere davvero una cosa molto ma molto carina!

Ed eccole qui le bambole danzanti! (se cliccate sulla foto arrivate direttamente sul link di amazon per poterla acquistare)

Noi abbiamo la mora (ovviamente come Alessia!) la bambola schiacciando il medaglione a cuore 8che si illumina) comincia a danzare a ritmo di musica! ma non è finita qui se si posiziona sulla seconda funzione si attiva appena sente della musica

Alessia l'adora ballano insieme che è una meraviglia! e ride ride ride come una matta! posso non approvare a pieni voti un giocattolo che fa scompisciare dalle risate la mia bambina? siamo davvero circondati da tantissimi giocattoli e alcuni restano li mai utilizzati...poi arrivano queste chicche che spesso restano nasconte (la bambola era super scontata presumo perchè nessuno la comprava...esteticamente non è il massimo e non avendola mai vista pubblicizzata non pensavo veramente facesse tutte queste cose carine! prima di Natale l'avevo vista e passava i 20 euro)



Ecco la nostra! perdonate le foto di corsa e poco centrate ma davvero le ho fatte di corsissima! ah dimenticavo sono anche fornite di adesi per abbellire il loro vestito! i nostri sono finita per metà sul vestito per metà sulla faccia alla mamma! 



i ricicli di StrambaMamma: ex tutina diventa un pigiaino

Ed eccomi qui...il sabato prima di partire a mettere un po' di ordine a tutto quello già fatto (e che vi devo pubblicare) e quello invece ancora da fare!!!!!!!!!!! che mi aspetterà al mio ritorno! un sacco di novità e di esperimenti che vi dovrete subire! 
Nel frattempo siccome sono una ritardataria cronica e oggi di fare le valigie proprio non mi va ( si faccio le valige una settimana prima così non arranco..ma puntualmente non funziona) così visto che gli ometti di casa sono andati all'ikea per provare a vincere il concorso (abbiamo già vinto 75 euro!!!! ieri ) io mi sono seduta e mi dedico a voi! 

(se siete interessati al concorso ikea lo trovate qui scade domandi e si vincono un sacco di buoni spesa ma si deve andare in negozio a fare un pseudo caccia ai pokemon...Nicholas ovviamente si è divertito un sacco!)

Ma ora torniamo a noi volevo mostrarvi cosa ho fatto qualche tempo fa...avevo una tutina primi mesi ancora di Nicholas (perdonatemi ho perso la foto dei passaggi prima) a memoria credo fosse una 9 mesi...di cotone...i suoi passaggi sono stati i seguenti:
- usata Nicholas
- usata Alessia
- tagliato le gambe usato come magliettina pigiama

E poi niente le andava corta anche come magliettina pigiama...così ho pensato di utilizzare un pezzo di tessuto di una camicia di mio marito che ormai non usava più e di trasformarla così:


Ho aggiunto il volantino sotto azzurro e abbinando dei leggins che ormai non erano più di un bel bianco brillante le ho creato un nuovo pigiamino!

Il prossimo passaggio ora è che devo fare la magliettina a mezze maniche! le maniche le vanno corte! Vi mostrerò la prossima mini trasformazione della famosa tutina!

E RICICLATE!


martedì 30 maggio 2017

altra Strambatorta di pannolini

l'anno scorso è stato, come detto più volte, un anno di nascite ed io mi sono cimentata nelle famose torte di pannolini che ormai vanno tanto di moda...ma ovviamente la mia è fatta tutta diversa come al solito...non aspettatevi i capolavori che vedete in giro per il web le mie sono molto semplici! ma a me piacciono molto! (viva la modestia) la catenella del ciuccio l'ho fatta io vi farò vedere prossimamente quelle realizzate (ovviamente ne ho in mente  mille altre da realizzare mi manca solo il tempo!!!!!!!!!!!!) vi basta davvero poco per realizzarle oltre ai pannolini solo un po' di fantasia e il gioco è fatto!


Buon pomeriggio a tutti! 

Quando a tuo figlio piacciono le piante e gli insetti cosa gli regali? Il microscopio!

Eccomi qui!
di corsa anche oggi! con un post sui consigli per gli acquisti per i bimbi particolari a cui non piacciono i super eroi e nemmeno il calcio! come al mio Nicholas...alla quale fare un regalo è diventato davvero una vera impresa perchè ovviamente il mercato è pieno di cose che riguardano i supereroi del momento e il pallone...
Così per la scorsa Santa Lucia mi sono trovata davvero in crisi quando ho dovuto acquistare i regali...mi sono concentrata su ciò che gli piace e alla fine uno dei regalo è stato il microscopio!

Pensavo di cavarmela velocemente se non fosse che nel giro di poco ho capito che la maggior parte dei microscopi in commercio era dei puri giocattoli che non mettevano a fuoco...e così mi sono messa a cercare e documentarmi su quale potesse essere un microscopio che seppur giocattolo potesse accontentare Nicholas e anche il mio portafoglio!

e alla fine l'ho trovato!
Ho preso questo di NationalGeographic (cliccate sulla foto e verrete indirizzati alla pagina Amazon per acquistarlo) dopo aver letto le diverse caratteristiche e le recensioni più che altro


Non lo abbiamo ancora usato moltissimo nelle istruzioni chiedono di utilizzarlo o all'esterno oppure con una buona luce e così abbiamo in previsione quest'estate un sacco di progetti da fare! vi mostreremo che cosa andremo a vedere nei prossimi mesi di vacanza! Nicholas ovviamente non vede l'ora!!

Per renderlo più completo insieme ho acquistato anche questi vetrini per prenderci bene la mano prima di preparare i nostri!


come vedete il prezzo non è proibitivo! mi aspetta un'estate da scienziata pazza (voi non avete presente quante scatole di esperimenti abbiamo qui che Nicholas non vede l'ora di provare!!!!!!!! vi documenterò tutto promesso)



Le Mamme hanno il permesso di lamentarsi?

Allora...preciso...scrivo questo post di getto...abbastanza stanca e con qualche ora (molte) di sonno arretrato ma davvero non se ne puo' più con sta gara della mamma migliore, la peggiore, quella che si lamenta, quella che non si lamenta...

Quello che mi ha fatto riflettere e scrivere questo post è che leggo sempre poca, anzi pochissima, condivisione e appoggio fra donne...figuriamoci tra mamme...

Si parte da quelle che hanno partorito naturalmente a quelle che non allattano...a quelle che canottiera si e quelle canottiera no (i problemi della vita nel 2017) poi ci sono quelle che giudicano ogni bambino che vedono in giro (sarà che io a malapena riesco a tenere gli occhi sui miei di figli figuriamoci se sto a guardare quegli degli altri) ed infine quelle che LAMENTARSI SE SI E' MAMME SI FA PECCATO...

Ecco...su questo ultimo dilemma vorrei dire le seguenti cose:

Non credete sia inutile promuovere tanto di iniziative su NO VIOLENZA ALLE DONNE, LA DEPRESSIONE POST PASTPARTUM ESISTE NON IGNORIAMOLA e altri bellissime frasi che nei mesi scorsi ho letto e poi mettersi a scrivere delle frasi del genere? 
Avete mai pensato che scrivere certe cose porta queste persona a chiudersi ancora di più in loro stesse e a SENTIRSI SBAGLIATE cosa che non sono?

E concedetemi una cosa IO NON CI CREDO che voi non vi lamentate mai...potete pure mettervi a ballare su un piede solo e fare le capriole ma io non ci credo manco se vi vedo che nella vostra vita da super mamme non vi siete mai lamentate una volta...

Io sapete cosa Vi dico?
Mi sono lamentata e mi lamento a volte ma questo non significa che io non voglia bene ai miei bambini e nemmeno che non li abbia voluti così tanto (per la cronata 5 gravidanza di cui 2 aborti spontanei e una gravidanza extrrauterina con asportazione tuba dx ) ma semplicemente a volte sono esausta...sono una cattiva mamma?

MA ANCHE NO...

Farei mai a cambio con la mia vita di prima? MA ANCHE NO ma a volte ammetto di aver desiderato un pomeriggio di silenzio...voi mai?

Ci sono donne che lavorano tutto il giorno, corrono a destra e sinistra, tornano a casa e fanno la cena, puliscono e seguono i loro bambini...NON HANNO IL DIRITTO DI LAMENTARSI E DIRE CHE SONO STANCHE? e perchè mai? datemi una motivazione logica che non sia I BAMBINI SONO IL DONO DELLA VITA perchè nessuno sta mettendo in dubbio questo...

Io sono una mamma casalinga al momento e già a volte sono esausta non voglio pensare loro...

leggere che lamentarsi dei propri  bambini equivale a lamentarsi della vita...beh mi sono cadute le braccia per non dire altro in fondo ai piedi...
Ma perchè mi chiedo perchè? perchè giudicare nuovamente una mamma che si lamenta? pensate davvero che se sentite una mamma lamentarsi VOI che dite di non farlo VI POTETE SENTIRE IN DIRITTO DI GIUDICARE?

Perchè davvero io ci ho provato a trovare del buono in tutto questo ma non sono stata capace di trovarlo...ho pensato solo a quelle mamme che stremate avranno letto certe frasi e si saranno sentite delle emerite CACCHE perchè loro magari si sono pure lamentate e si sono già sentite in colpa non servite voi con le vostre bellissime frasi a peggiorare la situazione...

Lamentarsi è umano...una donna non diventa aliena nel momento che diventa mamma ha il sacro santo diritto di dire che è esausta dopo essere andata a fare la spesa con il suo piccolo terremoto ed essere tornata tutta sudata peggio di aver scalato l'Everest...a voi non capita? beh peggio per voi io ammetto che il mio essere Strambamamma è grazie anche a tutto questo...

Vorrei dire a te mamma che ti senti stanca che puoi lamentarti...lamentati che nessuno ti tirerà le pietre e che il tuo livello di stanchezza non misura l'amore che vuoi a tuo figlio...non sentirti meno mamma o meno brava perchè un giorno ha pensato e detto IO NON CE LA FACCIO PIU'...
non sentirti in difetto di fronte a chi ti dice che LEI NON SI LAMENTA MAI PERCHE' I BAMBINI SONO DEI DONI...anche i tuoi FIGLI SONO I TUOI DONI e non lo diventano meno se un giorno ammetti di essere esausta...

Io sono fiera di riuscire ad ammettere che fare la mamma è uno dei mestieri più difficili e faticosi che io ho mai fatto...questo mi permette di cercare sempre di migliorarmi...di trovare soluzioni che mi permettono di rendere tutto questo meno faticoso (vi assicuro che ce ne sono molti) mi permette di mostrarmi vulnerabile agli occhi dei miei bambini e fargli capire che nessuno è perfetto...che ci si puo' sentire sbagliati anche da mamma...mi piace che i miei bambini possano toccare con mano che è NORMALE non sentirsi sempre al TOP in modo che anche loro possano accettare quando accadrà a loro...

Vorrei che Alessia un giorno posso sentirsi libera di chiamarmi e dirmi MAMMA SONO STANCA NON CE LA FACCIO PIU' ed io sarò li ad ascoltare ed aiutarla dove potrò...

Vorrei che Nicholas quando sua moglie gli dirà SONO STANCA NON CE LA FACCIO PIU' lui l'abbracciasse e le dicesse CHE VA TUTTO BENE CHE E' NORMALE CHE LA CAPISCE e cominciasse ad aiutarla per rendere quella FATICA NORMALE meno pesante per lei...

Non vorrei trovarmi un giorno un figlio adulto che guarda sua moglie e la giudica perchè NON CI SI LAMENTA I FIGLI SONO UN DONO non vorrei una figlia che si sente sbagliata e inadeguata PERCHE' NON CI SI LAMENTA I FIGLI SONO UN DONO...

E non rispondetemi che c'è chi i figli non li puo' avere...lo so ...lo so benissimo...e un lamento di una mamma stanca non toglie nulla a queste grandi donne che ogni giorno lottano per raggiungere il proprio sogno...che un'indomani potrebbero trovarsi a lamentarsi anche loro...e lasciatemi dire che DEVONO SENTIRSI LIBERE DI FARLO senza sentirsi prigioniere del "COSA TI LAMENTI A FARE LI HAI VOLUTI TANTO" 

Mi spiace se qualcuno si sentirà offesa da questo post ma davvero BASTA 

giovedì 25 maggio 2017

Taz taz tazmania! ve lo ricordate?

Ve lo ricordate il cartone Taz Taz Tasmania? io ho ancora la canzoncina che mi gira in testa...se non ve la ricordate o non l'avete mai sentita eccola!!!!!!!!

cliccate qui

ZAZA BAZULAAAA BABBAAAAAA   (sono fulminata lo so ma sappiate che sono sveglia dalle 4 di stamattina quindi sono giustificata!)



E in onore di questo bellissimo cartone (adesso che ci penso sarà per quello che mi è nato un Tazamania in casa? Nicholas direi che gli fa una stretta concorrenza!!!!!!!!) è nato questo set asilo! ho faticato non poco ammetto ma il risultato è piaciuto molto quindi io sono rimasta molto molto contenta :)



a casa Strambamamma è approdata Tilda

Vi presento in anteprima da chi prenderò spunto per i prossimi progetti (che non so ancora bene quando si realizzeranno perchè nella mia testa di progetti ce ne sono davvero un sacco...ma soprattutto mentre sto facendo qualcosa ne nascono altri 5 quindi io non riesco mai a stara al passo...ma prima o poi) comunque stavamo dicendo che voglio svelarvi da dove prenderò spunto per i miei prossimi progetti...i miei lavori sono cambiati nel tempo e sicuramente ve ne accorgerete dalle foto che metto (sto pubblicando sulla pagina facebook alcuni vecchi lavori e quindi la differenza sarà più netta) ultimamente mi rendo conto di come i miei lavori siano molto semplici, lineari e con pochi fronzoli...poi dipende un pochino anche dalla situazione e da cosa mi ispira la stoffa ma solitamente non sono pieni di particolari come invece potevano essere una volta...

Va bene finisco di blaterale anche perchè altrimenti non riesco poi a pubblicare il resto e mi areno qui a chiaccherare con voi (non che mi dispiaccia eh ma già sono indietro a pubblicare...arriva Natale ed io pubblico le cose estive tra un pochino)

Tilda e le sue creazioni sono per me davvero una cosa bellissima...semplici, essenziali  ma veramente splendide!

Per il momento il mio primo acquisto è stato LUI ma sicuramente prenderò anche gli altri...il prossimo nella mia lista desideri sono I Giocattoli di Tilda...che meraviglia!
Se volete acquistarlo cliccate sulla foto che verrete direttamente indirizzati ci sono un sacco di progettini carini anche in previsione del Natale...così non ci si fa cogliere impreparati!



e Buone creazioni a tutti

riciclo creativo: da una canottiera da donna ad una per bambina

E rieccomi con un piccolo progetto realizzato ancora l'anno scorso...avevo notato che alcune canottiere ormai mi andavano corte e non mi sembrava il caso di mostrare a tutti le mie rotondità perfette :)

Le canottiere erano diverse e avevano dei bellissimi colori accesi (io e le cose sobrie non andiamo d'accordo se ancora non lo avete capito) e così ho pensato di usarle per Alessia...

Ho quindi realizzato una canottiera lunga da utilizzare con i leggins o più avanti come canottiera normale....ovviamente di una taglia sui 3 anni in modo da utilizzarla per un pochino (sinceramente mettermi a lavorare su una cosa tg 12 mesi, età che aveva l'anno scorso, che poi metteva due volte...anche NO)

Ho applicato tre bottoncini in tinta per non renderla troppo semplice...ho provato a fare un'abbinamento per rendere l'idea di come pensavo di utilizzarla...

E' davvero semplice ma a me piace molto appena la indossa vi mostrerò una fotografia della modella :)



idee regalo per bambini? con noi fino ai 5 anni con cars non si sbagliava mai

Avendo avuto come primo figlio un maschietto sono stata invasa da macchinine di ogni tipo...ma il periodo che è andato dai 3 ai 5 anni è stato il momento di CARS! ste macchinine le trovavo ovunque! nella doccia, in cucina...nelle padelle...nei cassetti...OVUNQUE....

Voi no? ammetto che ora vedo andare per la maggiore i supereroi ma in casa nostra non sono mai piaciuti molto con mio dispiacere perchè ammetto che era uno degli unici giochi da maschietti che tolleravo...insomma io sono molto da bambole e bambolotti...i garage delle macchinine si li facevo ma crollavano miseramente...giocare con i super eroi era quello che più simile c'era..no????? 

Va beh torniamo al tema del post,,,ci sono stati questo paio di anni dove chiunque mi chiedesse cosa regalargli io ero sicura e rispondevo QUELLO CHE VUOI BASTA CHE SIA CARS (o che abbia due ruote a volte dicevo) e così abbiamo avuto le macchinine di ferro, quelle di plastica, il sapientino, il puzzle, il memo, la macchinina telecomandata e quella che andava da sola...ma a proposito di macchinina telecomandata guardate che carina questa (cliccate sulla foto e verrete indirizzati su amazon al link per acquistarla


un'ottima idea regalo per i Vostri bambini o se avete in previsione qualche regalo da fare!

martedì 23 maggio 2017

Ho deciso di coccolare i miei capelli!

Partiamo dal presupposto che sono abbastanza stressata...avete presente quelle mamme tutte belle fresche sia che siano le 8 di mattina che le 8 di sera...quelle che non hanno mai un capello fuori posto, quelle che sempre con il sorriso, quelle che rossetto rosso, piega fatta e che hanno addosso sempre l'ultimo boccetto di profumo (tutto il boccetto intendo proprio) tanto che a volte ti confondi e credi di essere in profumeria per decidere che profumo prendere...

ecco...

io sono l'esatto opposto...ho i capelli mediamente in ordine quando sono corti - e nemmeno sempre perchè se per sbaglio non gli asciugo bene e vado a dormire mi alzo con quelle corna che faccio invidia al papà di Bambi -  figuriamoci quando invece sono mediamente lunghi o di quelle lunghezze antipatiche da tenere...
Il mio abbigliamento è un misto tra il pigiama, la tuta, e "oh questo è davvero carino lo prendo non si sa mai quando lo metto"...
Il mio trucco...ecco...è...BB cream - o CC cream che ho scoperto da poco non chiedetemi la differenza non ne ho la minima idea- per correggere minimamente il colorito Casper che mi perseguita, riga nera sull'occhio (invece la borsa nera delle occhiaie sotto mi è stata regalata di serie insieme ad Alessia simpatico omaggio!)e mascara...fine!

Ora ammetto che a volte mi sento davvero trasandata e non mi piace per nulla...non che miri a diventare -  Miss mamma tutto fare che sono sempre pronta e bella che quando passo si gira il mondo - però un minimo presentabile...

Così ho avuto l'occasione di acquistare ad un prezzo vantaggioso (grazie alla pagina di Facebook Offerte Top Amazon che propone codici sconto per avere prodotti a prezzi vantaggiosi e a volte addirittura gratis ) questa maschera per i capelli professionale



ieri è arrivato e ieri sera l'ho provata subito...devo dire che sono rimasta davvero soddisfatta!

La maschera/crema per capelli e' arrivata in meno.di una settimana, ed e' arrivata in sacchetto di plastica di protezione.
Si presenta con una confezione di semicerchio classica delle maschere per capelli. La confezione e' ben curata e quando si apre il tappo a vite e' protetta da una pellicola spessa che ne evita la fuoriuscita.
Il.profumo e' davvero molto buono e delicato e resta sui capelli anche dopo lavati lasciando un piacevole senso di pulito...ammetto che sono un po' fissata con i capelli ma adoro che siano.profumati mi sembra di essere in ordine.
E' di un.colore.bianco con delle microsfere marroni che richiamano il colore della confezione la consistenza e' molto morbida e piacevole al tatto si spalma bene e uniformemente sui capelli e le microsfere, di cui parlavo sopra invece vanno ad avere una pseudo funzione di massaggio della cute anche quest'ultimo molto.piacevole anche se ammetto che al momento del.risciaquo ho dovuto soffermarmi.piu' del solito appunto.per queste piccole sfere che ci hanno messo un.po' di piu'.
I capelli dopo il risciaquo mi sono sembrati davvero morbidi la.differenza e' stata evidete.
Sono.rimasta piacevolmente sorpresa.


punto croce: asilo asilo quante bavaglie quanti asciugamani!

Come Vi ho spiegato ogni tanto prendo in mano ancora il punto croce...ancora l'anno scorso mi era stato chiesto di realizzare due bavaglie per l'asilo con il nome del bimbo e poi di personalizzare due asciugamani che la mamma mi aveva fornito...mi sono così messa all'opera per cercare un ricamo carino e originale (manco in quello riesco a fare una copia esatta degli schemi è più forte di me)
ed ecco qui cosa ne era uscito (perdonate la foto non proprio bellissima ma avevo ancora il vecchio telefono che le faceva davvero pessime!


Emergenza matite colorate! solo a casa nostra?

Buon pomeriggio!
dopo qualche giorno di assenza rieccomi qui! di corsa, come sempre, ma ci sono! di che parliamo oggi?
di scuola! ormai sta per finire ed io devo dire che ho fatto un po' i bilanci della situazione...e voi? 
Per noi è stato il primo anno di scuola...quante ansia (sue e mie) e quante aspettative...quante paure e quanta voglia di iniziare che avevamo a settembre...devo dire che il tempo è praticamente volato...mi sembra davvero ieri che lo accompagnavo per i primi giorni...ma davvero da adesso in poi il tempo scorrerà così velocemente? io non so se sono pronta a tutto questo corri corri dei minuti...e anche dei secondi che, vista la velocità di tutto, iniziano a prendere un posto prezioso...

Torniamo però ai miei (suoi...nostri) bilanci per il primo anno di scuola...

- assenze? poche...malattie poche...quindi direi anno passato alla grande per quanto riguarda questo punto

- apprendimento e curiosità di quello che gli hanno insegnato: ottimo pure quello più impara e più è curioso di imparare..merito sicuramente anche delle insegnanti che ha avuto che hanno saputo rendergli tutto molto piacevole

- imparare le regole e rispettarle: mmmm NI un po' si e un pochino no...ma visto da dove siamo partiti e delle aspettative che tutto il mondo si era fatto di lui (tiè) direi che i progressi sono stati davvero notevoli e di questo sia io che il suo papà siamo molto orgogliosi perchè sappiamo la fatica che gli è costata..

- ordine e prendersi cura del materiale...emmmmm ecco qui penso che cadiamo proprio...siamo riusciti finalmente un pochino a farlo riordinare in modo decente ma per quanta riguarda la cura del materiale penso di poter dire tranquillamente che per la quantità di materiale acquistato (e di conseguenza perso) potrei fare concorrenza ad una cartoleria...e una di quelle ben fornite!
Mi sono accorta del "problema" già verso fine anno...avevo fatto una bella scorta di matite colorate (i pennarelli sono meno dispersi...ma presumo perchè usati meno ) e a dicembre già avevo dovuto comprare due confezioni nuove...tra quelle perse, quelle mangiate (e si dietro le mangia tutte) quelle temperate fino alla morte abbiamo fatto strage di queste povere matite colorate...ho dovuto quindi attrezzarmi...non avevo nessuna intenzione di spendere "capitali" visto che si parlava di una confezione a settimana di matita circa...

Ho cercato quindi una valida alternativa alle matite Giotto che, sicuramente, sono l'eccellenza, ma che costano anche non poco...ho provato attraverso Amazon a prendere le Stabilo e devo dire che non mi sono trovata malissimo ...ammetto che la prima volte le ho prese per raggiungere i 19 euro di ordine per evitare di pagare le spese di spedizione ma poi visto quante volte le perdeva le ho prese ancora un paio di volte...Confesso che, essendo un'amante del disegno, non le trovo delle matite TOP soprattutto mi manca la porosità del tratto...ma non è sicuramente un'elemento essenziale per un bambino di sei anni in prima elementare...nel temperarle vero che la punta si rompeva spesso ma niente di diverso dalle sue colleghe matite di altre marche...sarà Nicholas un disastro a livello di matite e temperino ma anche quelle più resistenti si sono arrese...e così ho optato per risparmiare un pochino...a volte si deve scendere a compromessi!





giovedì 18 maggio 2017

E se facciamo una Lava Lamp?

l'anno scorso a seguito di una richiesta particolare dell'App Friendz (app che attraverso foto vi permette di riscattare diversi tipi di buoni tra i quali Amazon ma ve ne parlerò un'altra volta) io e Nicholas abbiamo creato la nostra Lava Lamp...cos'è?

eccola! sono sicura che ne avete viste un sacco in giro...



beh ci siamo messi all'opera e seguendo queste istruzioni di greenme  ne abbiamo fatta una...

ecco emmm il risultato non è stato proprio super ammetto che è stato più difficile del previsto ma Nicholas si è divertito un sacco quindi esperimento riuscito!

eccola qui (se vi state chiedendo come ho fatto ad "accenderla" ho semplicemente posizionato dietro una pila ahhhhahaha U_U)

a qu!i

mercoledì 17 maggio 2017

Vasetto Ikea in stile romantico

Come Vi ho raccontato in un post precedente Nicholas il mio primo bimbo ha una passione sfrenata per tutto ciò che sono piante e  fiori...questo fa si che in casa i vasi non bastano mai ma soprattutto quando mi prende quei fiorellini con stelo fine fine...che sono proprio un paio...i vasi grandi non vanno bene...così in uno dei miei gira da Ikea (dove puntualmente io esco con qualcosa per la disperazione di mio marito) avevo trovato un piccolo vasetto in vetro molto carino...ma mi sembrava triste...così è diventato così..un po' di pizzo elasticizzato, un bottone riciclato da non so dove, un po' di spago e un piccolo ciondolo a forma di cuore...
niente di che un lavoro veloce e facile però almeno visto che devo essere invasa dai VASI (perdonate in giro di parole ) sono circondata da  quelli che mi piacciono!



Set silo ricamato a mano

Una delle tante passioni che ho è il punto croce...anche se ammetto che preferisco di gran lunga il cucito...ogni tanto pero' mi cimento ancora in qualche cosina ricamata a punto croce...e sicuramente faro' sicuramente i set asilo per la mia Alessia che, a settembre 2018 andrà già all'asilo...(e lo so che manca ancora più di un anno ma a me sembra dietro l'angolo...a gennaio dovrò già iscriverla e visto i tempi biblici che ho per ricamarne uno sicuramente comincerò a settembre a preparali...un anno direi che è abbastanza!

Nel frattempo per tenermi in forma tempo fa ne avevo ricamato uno per una ragazza con la quale avevo barattato qualche tempo fa...lei mi aveva mandato dei giocattoli per Alessia ed io in cambio le avevo ricamato questo


Ammetto che anche se mi piace il tempo che serve per ricamare è davvero tanto...quindi sono costretta spesso a tralasciarlo...anche se poi il risultato mi piace sempre...e soprattutto mi diverto a cercare schermi da modificare o adattare ai set asilo!


Console Nintendo Wii Si oppure No?

Ammetto che nonostante io sia un'ammiratrice dei vecchi giocattoli, di quelli in legno e di quelli riciclati soprattutto! non resto in disparte quando si parla di videogiochi...non sono un'amante sfegatata non ci passo le ore (anzi ammetto che dopo i bambini non ci gioco mai per mancanza di tempo..se non con Nicholas) ma qualche anno fa, ancora prima di essere incinta di Nicholas, mi ero regalata la nintendo wii...

Perchè? perchè mi piace! abbiamo fatto di quelle sfide (e risate ) io e mio marito a volte quando non ci andava di uscire e nemmeno di guardare un film...poi in aggiunta mi ero fatta regalare lei (con la scusa di rimettermi in forma...ovviamente poi manco lei ci è riuscita) dai miei genitori per il mio compleanno! 


Poi cosìè successo...Nicholas è cresciuto e dall'anno scorso ha cominciato ad interessarsene così con parsimonia ha iniziato ad usarla pure lui...non sempre non spesso...ma la cosa che ci ha sorpreso che spesso lo voleva fare insieme a noi! il problema? che avevamo solo due telecomandi e un nunchuck quindi quando volevamo giocare in tre era impossibile :( 

Abbiamo rimediato così prendendo questo Nunchack compatibile che ammetto che fa bene il suo lavoro...e lo so che sarebbe stato meglio originale ma sinceramente visto che al  momento lo usa un bimbo di 7 anni di spendere così tanto non ci pensavo proprio...è comunque una buona alternativa e il prezzo come vedete è ottimo (cliccate sulla foto e verrete indirizzati)


Quindi il mio giudizio è WII si se usata con la testa...se è un'occasione per giocare insieme ...per esempio noi abbiamo giocato ancora a monopoli tutti insieme...e Voi mi direte "vuoi mettere il bello di giocare con il gioco originale?" vi do ragione! ma volete provare voi a giocare a Monopoli con un cagnolino dispettoso e una bimba di due anni che toccherebbe tutto? così abbiamo fatto contento Nicholas e Alessia si è divertita pensando di vedere un cartone animato! a volte la tecnologia aiuta noi genitori della nuova generazione a sopravvivere ;)




lunedì 15 maggio 2017

Anche le magliette per adulti si possono personalizzare!

E chi lo dice che solo le magliette dei bambini possono essere decorate a mano? e così su richiesta (con richiesta espressa dei soggetti) mi sono messa a decorare questi magliette...cosa dire non sono il mio genere sicuramente io sono molto più nel mondo fatato dei bambini e anche per me disegno bambine segnanti o piccole fatine...

Per decorare queste magliette ho utilizzato colori per tessuto stile tempere ed utilizzato il pennello non come le precedenti dove avevo utilizzato i pennarelli...la cliente è stata soddisfatta anche se gli smile non erano perfettamente centrati...capita!

Penso che decorerò qualche maglietta anche quest'anno (tempo permettendo) magari una bella decorazione di famiglia...una maglia per me...una per il papà e una per Mastrolindo (Nicholas ) e Penelope (Alessia) 
Voi cosa dite? fate anche voi?


Avete poco spazio per una scrivania? Amazon mi ha suggerito la soluzione ;)

Quest'anno Nicholas ha iniziato la scuola...e ammetto che il primo pensiero è stato gli servirà una scrivania? ma dove la metto? la cameretta è piccola a malapena ci stanno letti e armadio...e quindi avevo accantonato l'idea...poi un giorno girando su Facebook una pagina che seguo volentierissimo " Cose da mamme dy Silvia Lonardo  aveva pubblicato questa scrivania (cliccate sulla foto e sarete indirizzate alla pagina )


beh ne sono rimasta folgorata! era quello che faceva per me una scrivania che chiusa era un semplice mobiletto (e pure carino) e da aperta sarebbe stata perfetta per il mio piccolo neostudente! così l'abbiamo ordinata e fatta arrivare per Santa Lucia...inutile dire quanto ne è rimasto entusiasta Nicholas...in questo momento io sto scrivendo proprio dalla sua scrivania (shhhh non fate le spie e non ditegli che l'utilizzo io quando è a scuola!)



Chiusa la vedete così non è carina?

ed eccola qui installata in salotto! a me piace un sacco e soprattutto possiamo chiuderla quando vogliamo!



Vi invito a seguire Il Gufetto Puntiglioso!

Oggi Voglio presentarVi una pagina che io trovo deliziosa e adorabile...creata e gestita da una Mamma di nome Elisa che crea cose meravigliose per la sua bimba e per il mondo intero...ammetto che di creative bravissima il web è davvero pieno...ma io resto sempre affascinata da chi sa creare con la propria testa e non solo riproducendo cose che vedono da altri...non fraintendetemi è normale prendere spunto anche io lo faccio! ma c'è una sottile differenza tra il riprodurre e il creare...ecco io considero Elisa un'artista non una creativa che semplicemente replica quello che vede...

Con Elisa abbiamo avuto una piccola e brevissima collaborazione in passato poi per mancanza di tempo di entrambe la cosa è andata a scemare ma collaborare con lei anche se per poco tempo è stato davvero piacevole...

Per seguire Elisa e il suo Gufetto Puntiglioso cliccate sulla foto e verrete indirizzati direttamente


Di seguito invece Vi metto qualche foto dei suoi lavori...come potete vedere crea davvero di tutto...



ma le mie preferite sono loro le  Lawandeline le trovo davvero delicate, simpatiche e coccolose!


Sono sicura che se seguite il mio consiglio non ve ne pentirete!

Rubrica Risparmio: impariamo ad utilizzare le batterie ricaricabili?

Questa riflessione mi è nata quando ho dovuto prendere delle batterie ricaricabili per il telefono di casa di mia suocera...ovviamente ci sono alcuni prodotti che necessita per forza di cose delle batterie ricaricabili...in altri casi invece possiamo noi utilizzare le batterie ricaricabili al posto delle usa e getta...ammetto di averci pensato sempre distrattamente ma con l'arrivo di Alessia e di tutto i suoi mille giochi di nuovo elettronici la spesa per le batterie ammetto che non mi ha lasciata indifferente...mi sto muovendo quindi verso questa direzione e piano piano spero di poter utilizzare il più possibile le batterie ricaricabili (anche per un risparmio dell'ambiente che non mi lascia del tutto indifferente...) Vi metto qui di seguito in caso vi servissero le batterie prese per il telefono di mia suocera ( e che prendero. anche io quando mi serviranno visto il prezzo) 


Buon lunedì a tutte :)

venerdì 12 maggio 2017

Quando dormi tre ore a notte Multicentrum ti serve proprio!

Questo post cade a fagiolo...perchè vi state chiedendo? perchè io sta notte ho dormito 3 ore...si avete capito bene 3 oreeeeeeeeeee Alessia non ne vuole sapere di dormire una notte intera...ed è sveglia dalle 4 ...(poi lei ovviamente recupera...LEI)  io ero andata a dormire verso l'una per le mille cose da finire (e ovviamente ne avrò finita forsa 1) quindi fate voi due conti come sono messa oggi...

Per questo voglio parlarVi di loro

INTEGRATORI MULTICENTRUM VITAMINTS perchè io odio gli integratori mi viene il vomito solo a sentirne l'odore figuriamoci ad inghiottirli....ma questi hanno una particolarità...SONO CARAMELLE!!!!

ME FELICEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!

ormai penso che potrei credere pure che i maiali volano basta che mi dicano che 

1. posso dormire
2. mi danno un minimo di energia per non cadere svenuta magari mentre faccio la spesa..Vi immaginate? me medesima appoggiata al carrello della spesa che attende il proprio turno e nel frattempo RUSSO? io si mi ci immagino abbastanza bene!!!!!!

Ho ricevuto 3 campioni di queste caramelle integratori due erano nella Degustabox (vi ricordo che se volete iscrivervi con 15,99 al mese riceverete un pacco di prodotti alimentari da provare se siete interessati cliccate qui oppure indicare il mio codice invito LAURAA-9FD così mi permetterete di avere le prossime degustabox gratuite ogni due iscrizioni...ovviamente poi potete invitare a Vostra volta) un campione invece me l'ha mandato friendz un'applicazione di ragazzi meravigliosi che si sono costruiti il loro futuro partendo da un'idea,..ma di loro ve ne parlerò un'altra volta....

ci sono due gusti quelle al limone...



  e quelle alla menta

Se non le trovate in giro non preoccupatevi Amazon viene in Vostro soccorso cliccate sulle immagini e sarete indirizzati alla pagina direttamente

Abbigliamento diy bambini: Sfilata di Alessia con una mia creazione

Vi ricordate quando da una mia sciarpina avevo creato una gonnellina per Alessia? ecco...Alessia poi lo ha anche indossato il nostro completo fatto a mano...ma mi sono accorta solo ora di non aver mai messo le prove...purtroppo quest'anno non le va più...un dispiacere perchè se avessi solo pensato a fare un elastico più morbido la gonna le andrebbe ancora...pazienza sbagliando si impara dicono...speriamo sia così...

Vi lascio alla sfilata della mia Memole un anno fa (ora è più capelluta e disperata)





Consigli per gli acquisti: piccoli giochi a piccoli prezzi

Mi capita raramente di comprare giocattoli ai bambini se non in occasioni particolari o per premiarli per qualcosa...(tanto ci pensano i nonni a riempirli di regali sempre e comunque nonostante i miei divieti)...esiste comunque l'eccezione che conferma la regola e così settimana scorsa ho preso un piccolo giochino ad Alessia...(la settimana prima il regalino era per Nicholas ma ve ne parlerò un'altra volta).

Insomma Alessia ha cominciato a correre con il grido di battaglia BABIEEEEEE BABBIEEEEE tutto merito della nonna che ovviamente ha fatto di tutto per farle capire che BABBIEEEE E' BELLO...così armata di sana pazienza ho girovagato per gli scaffali...e alla fine ho trovato questa pseudo Barbie al modico costo di 5,90. Bene ho detto è mia....l'ho guardato un pochino con attenzione per capire se fosse un minimo duratura consapevole che il prezzo basso avrebbe comunque significato una qualità bassa...

Mi sono dovuta ricredere sapete? vengo da un'epoca dove le finte Barbie erano di plastica quasi trasparente...mollissime...con pochi capelli...e rigidissime...ora sono cambiate pure le concorrenti delle Barbie sapete? e se dovete fare un piccolo pensierino e non vi va di spendere cifre altre questa è una buona alternativa vi metto qualche foto così vi rendete conto da soli...

Lolly (così si chiama) la potete trovare anche su amazon (cliccate sulla foto e sarete direttamente indirizzati all'articolo)









giovedì 11 maggio 2017

Giochi fai da te per neonati Diy toys for baby

Oggi sono in vena di pubblicare...poi basta promesso per oggi penso di aver scritto abbastanza (ma soprattutto l'asciugatrice chiama -________-) ho mille mille post da preparare mille foto da fare...sto seriamente pensando di farmi una lista perchè mi vengono in mente cose da dirvi, proporvi, suggerirvi e poi alla fine mi arriva un'altra idea e le mille idee si sovrappongono...ed io mi immagino così sommersa dalle idee che cerco di arrancare ed uscirne...ma soprattutto tutte mi sembrano importanti...tutte indispensabili...e non so decidere cosa prima e cosa dopo...

Soluzione?

Scatto foto come una matta ad ogni cosa le salvo in una cartella e alla fine vado in ordine di foto (scartando accuratamente le cose di Natale o dedicate a periodi particolari tanto per non essere presa per matta del tutto...maggio...post sul Natale...anche no dai....)

Oggi quindi la mia cartella mi ha proposto lei...


cos'è? una piccola pezza sensoriale che ho realizzato su richiesta (ogni tanto mi meraviglio anche io ma arrivano anche le richieste e resto sempre sorpresa su come i miei pasticci possano piacere a qualcuno ) dicevo questa piccola pezza sensoriale l'ho realizzata un bel po' di tempo fa poi l'ho fotografata e per fortuna la foto è rimasta (non sapere quante foto ho perso quando il mio vecchio telefono si è rotto -____________-) 

E'  molto semplice e realizzata da un lato con del cotone e da uno con del panno un po' più ruvido ovviamente non troppo perchè deve comunque essere per un piccolo bimbo o bimba... (è voluto l'accostamento di due tessuti completamente diversi) le etichette (ribattute due volte per evitare che si stacchino ) sono il tocco finale che attira ogni bebè...noi spendiamo soldi su soldi e loro si attaccano alle etichette...i misteri dei neonati di oggi...nati nell'epoca della tecnologia...del corri corri...del più è tecnologico più è figo...ed infine sono felici con delle piccole etichette...



Consigli Letterari per i più piccoli: Il coniglio che voleva addormentarsi

Eccomi qui con i consigli per la lettura per i nostri piccoli principi e pricipesse...cosa abbiamo letto noi di recente? LUI


Perchè LUI in maiuscolo? perchè avevo letto i pareri in giro per il web e ne ero rimasta incuriosita...poi pero' non avevo mai osato comprarlo...poi magicamente è comparso nel mio negozio dell'usato di fiducia Baby Bazar Rovato (ma lo potete trovare in tante altre città) e così l'ho preso...

Beh cosa dire ammetto che non mi aspettavo il miracolo...pero' le mie aspettative sono state un pochino deluse...la storiella è carina...molto noiosaaaaaaaaaa ma carina...i disegni sono spettacolari li ho adorati perchè mi hanno fatto fare un tuffo nel passato dove il tratto a matita e i colori tenui erano i protagonisti dei libri per bambini e non solo...ora invece i colori super forti primeggiano nelle pagine dei libri per bambini...dicevamo la storia è carina...ma ascoltata una volta...beh ecco...finisce li...sarà che Nicholas è "grande" ha quasi 7 anni e quindi oltre a non essersi addormenta si è un po' stufato...e soprattutto non la vuole risentire (quindi il suo effetto è usa e getta? ) Alessia dal suo canto è troppo piccola per seguire una storia così lunga...e non si è addormenta ma non è nemmeno stata ferma ad ascoltare anzi...

L'unica che ha sorbito il suo effetto sono stata io HO SBADIGLIATO COME NON MAI e avrei chiuso gli occhi molto volentieri alla seconda pagina...ma in effetti non so se era l'effetto del libro o dei due anni di NON SONNO che mi porto alle spalle...

Voto? 7 è un libro carino che sicuramente riproporrò ad Alessia più avanti e non si sa mai che Nicholas decida di leggerlo da solo visto che ormai ha imparato a leggere...ammetto che sono sicura faticherò a staccarmene per i disegni dei quali mi sono letteralmente innamorata..



Rubrica risparmio! lampadine a LED e la bolletta dell'energia scende

Inauguro oggi con questo post la mia rubrica al risparmio...si puo' davvero risparmiare oggi giorno? 
SI SI PUO'
e ve lo dico a lettere cubitali perchè vi assicuro che si puo' risparmiare e anche parecchio...oppure in alternativa si possono avere cose che altrimenti non avremmo mai avuto...indispensabili? forse no...ma in fondo un cinema con tuo figlio è comunque oltre che uno sfizio è anche una bellissima esperienza oppure no? poter andare al cinema con la tua amica per svagarti e passare un po' di tempo per te stessa senza il pensiero fisso dei bambini (più o meno) non equivale a recuperare un sacco di energie?

Il cinema è solo un esempio ma le cose che si possono fare sono davvero tantissime...non esiste la magia e nemmeno chissà che trucchi...anche qui, come in tutte le cose, servono impegno costanza...e tanta tanta pazienza...oltre al tempo...perchè è vero che nessuno ci regala niente ma se sappiamo indirizzare i nostri acquisti (cmq indispensabili) bene possiamo ricavarne davvero tanto...

Oggi vorrei parlarvi di una cosa semplice semplice...e sicuramente qualcuno di voi ci avrà già pensato...Le Lampadine a Led...io so che il loro costo è davvero alto e spesso non si è invogliati ad acquistarle...ma vi assicuro che per chi è in casa tutto il giorno come me e quindi di conseguenza tiene accesa la luce quasi sempre il risparmio è notevole...

Siamo partiti, appena spostai, con tutte lampadine alogene...beh finchè anche io lavoravo e la luce veniva accesa poche ore al giorno la bolletta non era poi così alta...quando io invece ho cominciato a restare in casa tutto il giorno dopo la gravidanza di Nicholas le bollette sono raddoppiate...
Siamo passati così al risparmio energetico e devo dire che un pochino di sollievo nella bolletta si è visto...ma alcune lampadine ci mettono unpochino ad accendersi...la luce rispetto alle alogene non è proprio così vivace...pero' diciamo che sono state un buon compromesso...

finchè non abbiamo scoperto loro le lampadine a Led...e abbiamo deciso di metterle in tutta casa...ovviamente abbiamo girato un pochino per vedere quali fossero i prezzi e se c'erano offerte (mai comprare al primo colpo) qualcosa abbiamo comprato in negozio...ma poi le lampadine per il n ostro lampadrio della cucina e la piantana che abbiamo in salotto avevano dei prezzi davvero esorbitanti...abbiamo così guardato su amazon (visto che avevo un sacco di credito grazie a promozioni di cui vi parlerò presto)...e abbiamo fatto spesa!

Ecco qui cosa abbiamo comprato nel dettaglio: 
cliccate sulle foto e verrete indirizzate direttamente ai prodotti


Queste per il nostro lampadario in cucina!

Per chi se lo stesse chiedendo il nostro lampadario è fatto così così avete un'idea se potrebbero servirvi questo tipo di lampadine 


Abbiamo sostituito anche i faretti in cameretta dei bambini ordinando questi:


Il nostro lampadario (del quale ammetto vado molto fiera ) è questo:


Queste invece le abbiamo ordinate per una parente che ha voluto seguire il nostro consiglio...le ha utilizzate per un contro soffitto in soggiorno perennemente acceso...


Ed infine abbiamo acquistato loro...per le nostre lampade in soggiorno...avevamo bisogno di avere delle lampade strette dalla forma tradizionale...ed eccole qui...unica cosa una lampada del soggiorno ci resta perennemente semi accesa...ma mi hanno spiegato sia normale...


Ed eccola qui la lampada incriminata che resta semi accesa...


Vi consiglio di dare un'occhiata a che tipo di lampadine avete in casa perchè il risparmio in bolletta non sarà certamente basso se decidere si passare a quelle a Led

Buon giovedì mattina a tutti :)




martedì 9 maggio 2017

Pausa caffè? qui sempre! ormai vivo di Caffè! e con la mia Lavazza a modo mio Minù ci metto davvero due secondi

Parliamo di un patrimonio mondiale ...quella cosa che se in casa mia manca io la mattina la inizio storta...quella cosa che senza i miei occhi faticano ad aprirsi figuriamoci il cervello a connettere.....di cosa sto parlando? 


DEL MIO AMATO CAFFE'...


E va bene forse starete pensando che ho esagerato e che non ha tutti piace (infatti io sono sposata con uno dei pochi esemplari che lo odia) ma provate voi a non dormire da due anni (si due anni) una notte intera e poi ne riparliamo...sono fermamente convinta che Alessia prima di nascere abbia firmato un contratto con qualche marca di caffè...forse proprio Lavazza visto che in casa mia chi mi offre il caffè la mattina...il pomeriggio...la sera...è la mia Lavazza a modo mio minù..

L'ho ricevuta in regalo da un'amica carissima che mi ha fatto una graditissima sorpresa...io avevo una Mokona Bialetti ma ammetto che la differenza è abissale...


la cosa che adoro oltre al colore Rosso che si sposa benissimo con la mia cucina che è gialle e arancione sono le sue piccole dimensioni! piccola ma efficentissima...sta tranquillamente accanto al nostro piccolo acquario (regalo di mio fratello a Nicholas ve ne parlerò un'altra volta)..se voi non avete un'amica come la mia che ve la regala potrete trovarla qui!

Io utilizzo sia le capsule originali che quelle compatibili (e lo so che consigliano solo quelle originali ma che vi devo dire io sono come San Tommaso! ) quindi se volete potete trovare le capsule compatibili che uso io (dopo averne provate diverse queste le trovo le migliori ) qui ad un ottimo prezzo e soprattutto potete ordinare la box degustazione con 50 capsule miste per decidere poi quale sarà il vostro caffè preferito!

Vi faccio vedere come risulta in caffè con queste capsule compatibili 





Ed ora buona pausa caffè a me!