Etichette

bambini (185) cucito (151) un po' di me (133) Riciclo creativo (116) cucina (50) Natale (43) bijux (37) lettura (16) punto croce (16) Collaborazioni (15) anti crisi (12) informazioni (11)

COLLABORAZIONI

Sei un azienda produttrice o venditrice di tessuti e altro materiale dedicato al cucito e al mondo delle creative?
contattami! Saro ben felice di provare e recensire i Vostri prodotti

martedì 22 aprile 2014

Quanti giorni di silenzio...

Quanti giorni di silenzio che il blog ha ospitato ultimamente...tanti! troppi?l?e forse ce ne saranno degli altri...
Un silenzio non voluto ma forzato dagli eventi che hanno annegato la nostra vita quotidiana...
Prima lo spavento per il mio cucciolo per del sangue nelle feci che ci ha fatto correre a destra e sinistra, perdere ore di sonno...e alla fine si è risolto...ragadi...che il sostituto pediatra da gennaio non ha visto e che povero cucciolo si sono ingrandite...tirato il sospiro di sollievo iniziata la cura ( ancora in atto) per cicatrizzarle...sembrava che il mese di Aprile ci volesse ricompensare degli spaventi di marzo regalandoci un bellissimo test positivo...
Ero incinta.l.così al primo colpo? Che sogno...mi sembrava impossibile dopo tutta la trafila per restare incinta del mio primo cucciolo mi sembrava di essere miracolata...mi sentivo " normale" e nel gruppo delle " fortunate" che non devono sudare cinese...
Ho cominciato così ad accarezzarmi la pancia a fantasticare sul Natale perché sarebbe nato o nata a dicembre...ma aprile aveva in serbo altro per me...
Le prime perdite, che mi hanno fatta ripiombare nell'incubo delle due gravidanze precedenti ( una prima e una dopo il mio topolino) la corsa al pronto soccorso...il responso " non si vede nulla in utero " faccia le beta lunedì e mercoledì poi giovedì si fa vedere dalla sua ginecologa...
Rassegnata ad un altro aborto spontaneo...e dopo una giornata di pianto ero pronta a ripartire...convinta che le beta scendessero...ritiro i referti mercoledì " più che raddoppiate" il cuore che si riempie di gioia...tutto procedeva come doveva...forse ero tra le poche che hanno perdite in gravidanza...in fondo ne conosco di persone così...
Il giovedì mattina vado dalla mia ginecologa sperando di vedere qualcosa..ed invece il nulla...comincia a farsi sempre più largo l'ombra di una gravidanza extrauterina...ma possibile? sarò mica così sfigata dico alla ginecologa e anche lei concorda con me che su in fondo le probabilità sono basse sarò mica andata a prenderla il sta minima possibilità?
Ed invece si U_U
Lo stesso giorni alle 17.00 mentre ero al lavoro cominciamo dei dolori forti al fianco destro vado al pronto soccorso...arrivo verso le 19.00 alle 24.00 mi operano d'urgenza per asportarmi la tuba destra...
Adesso sto bene sia fisicamente che psicologicamente il mio topolino mi aiuta a vedere il domani ed io so che la mia tuba sinistra farà il suo dovere e noi presto daremo un fratellino o una sorellina al topolino...
la voglia di fare qualsiasi e' sparita so che tornerà ma per il momento il mio corpo e la mia mente hanno bisogno di silenzio ed è per questo che anche il blog sta muto...
Tornò presto promesso :)
Un abbraccio