Etichette

COLLABORAZIONI

Sei un azienda produttrice o venditrice di tessuti e altro materiale dedicato al cucito e al mondo delle creative?
contattami! Saro ben felice di provare e recensire i Vostri prodotti

lunedì 24 aprile 2017

Ricicliamo e facciamo un nuovo capo di abbigliamento per la piccola di casa (che ne ha ovviamente sempre più pochi -_-)

Buon pomeriggio!!!!!!
oggi Voglio mostrarvi un progetto (ormai vecchio di un anno) che non Vi avevo mai mostrato!
Per fortuna che faccio cose di taglie più grandi per mia figlia perchè altrimenti con la lentezza che mi ritrovo non riuscirei a metterne nemmeno uno...calcolando quanto tempo passa dal pensiero dell'idea...il progetto e l'effettiva realizzazione U_U

Ma torniamo a noi...

Avevo un'altra sciarpina...simile a questa anche se tessuto e colori variano molto...insomma avevo quest'altra sciarpina di cui non sapevo che farne (mi era venuta una mania...poi ne avessi usate la metà di quelle che ho preso)

Insomma prima era così


Ora è così



Non è perfetta anzi ho fatto una fatica a cucire questo tessuto tutto traforato e che si allargava e allungava in base a come veniva tirato...ma la gonnellina alla fine è simpatica...sono riuscita anche ad utilizzare una treccia di pizzo fatta non so quando e dove e perchè che vagava per il mio banco di lavoro solitaria...

La gonnellina è davvero grandicella penso la metterà dai 3 anni quindi per il momento è solo messa da parte :)

Avevo già riciclato una sciarpina e il risultato lo potete trovare qui prevedo già  molti altri ricicli di sciarpine sfrattate dall'armadio!


giovedì 20 aprile 2017

sono nate le Strambatorte di pannolini

Se state per leggere questo post dimenticate tutti quei capolavori che vedete in rete tutti i giorni...le mie si chiamano Strambetorte di pannolini per un motivo ;)

Fatta la premessa...ho sempre ammirato queste torte di pannolini quando le vedevo...le ho trovate sempre un regalo utile e molto molto originale (va bene ora non è più tanto originale visto che le si trova ovunque e le fa chiunque però dai almeno resta nei regali utili)

Così quando l'anno scorso (ci metto un po' a scrivere -__________-) ci sono state nuove nascite nelle mie cerchie mi sono detta "non posso non provare a farne qualcuna"!!! ma siccome io faccio tutto al contrario (come sempre) non sono uscita a comprare il materiale per farle (fatta eccezione per i pannolini ovviamente) ma le ho fatte con quello che avevo qui...

E qui, purtroppo per Voi, si apre un'altra parentesi...dovete sapere che io difficilmente seguo questo ordine:

PENSO A COSA FARE - DECIDO COSA FARE - COMPRO IL MATERIALE - REALIZZO IL PROGETTO

solitamente (anzi sempre) funziona così

VADO IN GIRO - OH GUARDA QUESTA COSINA CHE BELLE POTREBBE SERVIRMI - PORTO A CASA- ACCUMULO NELLA MIA STANZA - OH GUARDA CHE BELLA QUESTA COSA QUASI QUASI LA FACCIO - GUARDO COSA HO IN CASA - ADATTO IL PROGETTO AL MATERIALE PRESENTE - REALIZZO IL PROGETTO (CHE OVVIAMENTE NON CORRISPONDE MAI A QUELLO A CUI MI SONO ISPIRATA

Bene...ora che ho tentato di spiegare la mia confusione mentale Vi faccio vedere la mia Strambatorta di Pannolini che è stata destinata alla bimba di mia cugina :)


Acquisti da Strambamamma: Lego Duplo 10 e lode!

Quando ho avuto Alessia, la mia secondogenita, una delle prime cose di cui mi sono resa conto era di quanti acquisti del cavolo avevo fatto con il primo figlio...inutile negarlo...arriva il primo figlio e sembra che ci serva il mondo...e si compra...compra...compra...poi arriva la seconda e tutte quelle cose finiscono o ad amiche oppure ai mercatini perchè TI SERVE SPAZIO! 

Da questi acquisti compulsivi e inutili non esulano i giocattoli...anzi forse loro sono i primi della lista...ci sono pero' quegli acquisti che ti rendi conto di aver fatto con la testa ( in realtà è solo culo...)un'esempio? LE LEGO DUPLO...

Quando ho deciso di comprare le costruzioni per Nicholas mi sono ritrovata invasa da mille marche...io, non avendo mai avuto Lego da bambini a causa del costo, ero quindi perplessa a spendere così tanto per un giocattolo anche se educativo...così avevo guardato la concorrenza...( e devo dire che a differenza di quando ero piccola io la concorrenza ha fatto passi da gigante) ma alla fine grazie anche ad Amazon avevo trovato degli ottimi prezzi e accessibili e così per la sua seconda Santa Lucia gli avevamo fatto arrivare questi:


IL GRANDE ZOO




e LA FATTORIA GRANDE


cosa dire se non che penso sia stato uno dei pochi acquisti azzeccati che ho fatto...ad oggi (li ho acquistati nel 2012) le costruzioni non solo sono ancora perfette nonostante il super utilizzo ma vengono utilizzate benissimo anche dalla sorellina...che non ha minimamente guardato le costruzioni morbide (passaggio invece che aveva fatto il fratello) le utilizza con una manualità buonissima...gli animali sono un pezzo unico quindi non pericolosi e nonostante le utilizzi sempre sotto controllo (non ha ancora due anni) posso dire che al momento non ci sono stati particolari pericoli anzi!

Vi metto le foto delle mie costruzioni adesso per farvi vedere davvero che sono indistruttibili





Quindi voto Lego Duplo 10 e lode! cliccando sulle foto dei prodotti potete vedere anche le mie recensioni su Amazon


martedì 18 aprile 2017

La Passione per Pupazzi e Bambole qui dilaga...e i Vostri figli che passioni hanno?

Lo ammetto...quando ho scoperto di aspettare una bambina la prima cosa che ho pensato è stata "SPERIAMO NON SIA UN MASCHIACCIO"..lo so non si fa...non si creano aspettative qui figli...perchè loro hanno una loro identità...perchè non dobbiamo plasmarli...bla bla bla...quel che volete...

MA DOPO 5 ANNI DI MACCHININE...MOSTRI...INSETTI e tutto ciò che di più schifoso, molle, e puzzolente esiste su questo pianeta io avevo bisogno di entrare nel mondo ROSA CONFETTO, MERLETTI...MORBIDOSO DEI PUPAZZI E DELLE BAMBOLE..

So che ci sono maschietti che amano i pupazzi...il mio li ha sempre odiati...mai guardati nemmeno con uno sguardo...mai avuto un pupazzo di transizione...la sua passione sono state inizialmente le macchinine (quindi cose fredde, dure e che mi obbligavano ad inventare improbabili piste con tutto ciò che ci si trovava per casa ) ora siamo passati a piante...Lumache...Lumacotti...e insetti in generale (e ovviamente rimpiango le vecchi macchinine fredde e dure...)

Quindi non biasimatemi quando ho sistemato questo scaffale (che tra le cose adoro! preso usato da una mamma a 10 euro quindi ancora più felice)e i miei occhi si sono fatti a cuore...


alcuni pupazzi sono "resti" mai guardati del fratello...ma non ho mai avuto il coraggio di buttarli...alcuni sono si Alessia ricevuti in regalo e alcuni li ho recuperati nei miei scambi/acquisti a poco...la bambola che vedete è una vecchia bambola che ho recuperato da qualche parte...ora non ricordo se è degli anni 90 o inizi 2000 è della Mattel e aveva una borsetta a forma di fragolina (se qualcuna sa aiutarmi Ve ne sarei grata) le bambole completamente in stoffa disney le ho prese al negozio dell'usato Baby Bazar di Rovato( Vi parlerò di questo negozio in un post dedicato vi dico solo che andate sul loro siti potete vedere tutti i negozi sparsi per l'Italia ) qui vicino a me a 2/3 euro contro i 25 euro che costano in negozio O_O insomma qui la nostra collezione aumenta di giorno in giorno tra mamma e figlia non so chi è peggio...E voi e i Vostri figli che collezioni fate? 



Vasino sgabellino del Re Fisher Price la nostra esperienza!

La cosa bella dei secondi figli (bella per noi forse meno bella per loro U_U) e che si riutilizzano le cose! ovviamente, come nel mio caso, se prima si ha un maschio e poi una femmina il tutto è molto più semplice perchè in questa società non è strano che una bambina vesta di azzurro ma è impensabile che un maschietto metta cose rosa e/o con merletti...assolutamente normale che una bambina possa giocare con le macchinine da guardare di traverso se un bambino gioca con le bambola della sorella...premesso che qui abbiamo praticamente riutilizzato quasi tutto e quello che non è stato riutilizzato è stato venduto e/o scambiato per prendere poi cose per la piccola...ma sto dilagando come sempre U_U cosa dicevo? prontooooooooooooooooooo ah si il riutilizzo!
ci sono delle cose che possono tranquillamente essere riutilizzate...noi oggi esaminiamo il vasino!
A Pasqua del 2012 mi ero fatta regalare per Nicholas questo vasino...allora lo avevamo utilizzato solo come sgabello...non ne voleva sapere di fare pipì nel vasino ed è passato direttamente al wc...
Il vasino lo avevo acquistato io per la persona che me lo regalava su Amazon e se cliccate sulla foto potete andare direttamente al link...troverete anche la mia recensione del prodotto ma vi riassumo qui sotto quelli che secondo me sono i vantaggi e gli svantaggi di questo prodotto:

VANTAGGI

- molto leggere i bambini riescono a spostarlo con facilità sentendosi così molto autonomi (per esempio spostare il vasino utilizzato come sgabello per arrivare al lavandino e lavarsi i dentini)
- molto compatto sta in poco spazio nel mio caso accanto al nostro wc
- l'estetica ricorda un piccolo wc anche se ci sono concorrenti che hanno imitato meglio un vero wc questo ha nel complesso trovato una buona via di mezzo permettendone un uso alternativo nel futuro appunto come sgabello
- il suono emesso al momento della pipì rende felici i bambini anche se poi di seguito vi spiegherò anche io suo contro
- COSA MOLTO IMPORTANTE PER ME MAMMA IL MATERIALE CON CUI E' FATTO (PLASTICA DURA) IL VANO BATTERIE SI STACCA sembrerà una cosa stupida ma un vasino ha la necessità di essere pulito a fondo e disinfettato se il vano batterie fosse stato incluso e non staccabile la pulizia si sarebbe resa più complicata e meno approfondita...in questo caso invece prendo il vasino lo metto nella vasca da lavare e lo pulisco a fondo senza troppe preuccupazioni.



- la parte che raccoglie la pipì si stacca per facilitarne lo svuotamente...per capirci è come se avesse al suo interno una piccola vaschetta con tanto di manico per evitare ogni volta di dover alzare tutto il vasino e rischiare anche incidenti di percorso (e la possibilità di disinfettare la parte ogni volta in modo pratico e veloce)
- il prodotto in se ha tre funzioni: vasino, riduttore (la parte bianca puo' essere appoggiata sul wc) e sgabello...cosa da non sottovalutare per esempio nel caso del mio primo figlio ho potuto utilizzare il vasino (non usato) come sgabello senza aver buttato soldi inutilmente

SVANTAGGI:

- la parte superiore è formata da scanalature e piccoli fori che purtroppo sono davvero difficili da pulire li quindi si va a formare spesso polvere e sporco che sicuramente con una parte superiore piatta si sarebbero potuti evitare.

- il suono emesso è si un divertimento per i bambini ma spesso suona anche se si alza e si rimette la parte mobile che raccoglie la pipì...i bambini poi imparano presto che versando dell'acqua il vasino suona...e rischia quindi di diventare un gioco
- la parte bianca che si pupo' utilizzare come riduttore è rigida e sul wc al mio primo figlio risultava abbastanza scomoda e preferiva i riduttori morbidi.

Posso dire che lo promuovo a pieni voti ed è uno dei pochi acquisti/regali fatti con il primo figli per il quale non mi sono pentita!


giovedì 13 aprile 2017

finalmente è arrivata la mia nuova friggitrice ad Aria!

Ammetto era uno dei miei piccoli sogni nel cassetto! ho archiviato la friggitrice classica da parecchio tempo...poco salutare...troppo olio buttato...puzza in casa...troppo scottex sprecato...
Ho provato a sostituirla con il forno normale...mmmm NAAAAAAAAAAAAAAA risultato pessimo nel mio caso si le cose mangiabili ma nulla di paragonabile ad una frittura...le patatine da fare in forno una delusione flosce...umide...le verdure croccanti...bhe di croccante hanno poco nulla...
così mi sono informata...ho titubato parecchio...mi sono iscritta al gruppo fb Friggitrice ad aria ricette ed idee per vedere se effettivamente l'acquisto ne valeva la pena (visto che comunque il costo non è pochissimo) se le ricette potevano essere varie...insomma mi sono documentata per diversi mesi...e poi...

e poi l'ho comprata!!!!

eccola qui in tutto il suo splendore vicina al suo amico Bimby si fanno una bella compagnia!


esteticamente mi piace un sacco! tanto che ho deciso di tenerla esposta e non metterla nell'armadio in modo da poterla usare spesso! (perchè io poi mi scordo delle cose che ho nell'armadio oppure per pigrizia non le tiro fuori...sono un disastro lo so -_-)

Ho provato a cucinare due cose...le patatite congelate (senza usare olio) e le crocchette utilizzando un cucchiaio di olio...il risultato è stato davvero sorprendente e lo potete vedere nelle foto sotto...unica cosa non ho pensato di girarle a metà cottura quindi quelle sotto erano meno d'orate...ma quello si risolve con l'esperienza come sempre!




io ho acquistato il modello Aicok su amazon  dopo aver letto le ottime recensioni che effettivamente non mi hanno delusa!
se vi interessa acquistarla è ancora scontata e la potete acquistare a questo link

riciclo creativo: componenti per la casa riciclosi

Come ormai sapete da tempo la mia più grande passione associata al cucito è il riciclo...è inutile negarlo la soddisfazione nel vedere nascere qualcosa da una cosa "morta" è molto più grande (per quanto mi riguarda) dal vedere nascere qualcosa da un tessuto nuovo e pregiato...
Sono fatta così...amo pasticciare e spesso i pasticci più riusciti mi escono da avanzi di tessuto che manco mi ricordo da dove sono arrivati...

così è nato lui...è nato così senza un motivo particolare ma poi è finito per essere un componente di un piccolo pensierino di compleanno...


come vedete non è stato utilizzato chissà che tessuto pregiato anzi...poi con qualche decorazione ho cercato di dargli un po' di personalità...

Ed eccolo qui a completare un piccolo pensiero composto da prodotti yves rocher ...niente di prezioso ma sicuramente molto pensato :)